Protocollo d’intesa Protezione Civile

Il 28 febbraio scorso i governatori dei tre distretti lombardi, PierMarco Romagnoli per il 2041, Pietro Giannini per il 2042 e Angelo Pari per il 2050, hanno firmato con l’ Assessore Simona Bordonali della Regione Lombardia un Protocollo d’Intesa per la costituzione di un’UNITÀ ROTARY DI PROTEZIONE CIVILE composta da soci rotariani che sono disponibili a mettere la loro professionalità a disposizione della comunità attraverso la Protezione Civile. Questa azione potrà essere svolta, sia in occasione di calamità, che in periodi di normalità, come supporto ad attività di formazione, istruzione e prevenzione gestite dalla Protezione Civile. Verrà al più presto avviata una campagna di individuazione dei soci dei tre distretti lombardi disponibili a far parte di questa Unità che potrà costituire un esempio del più puro spirito rotariano.

Il Protocollo firmato con la Regione Lombardia è la realizzazione pratica locale del Protocollo nazionale firmato l’ 8 luglio 2016 a Roma tra la Direzione Nazionale della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e i tredici distretti italiani del Rotary.
Quando tutti i distretti avranno sottoscritto un analogo protocollo con le rispettive Regioni, avremo dato vita ad una collaborazione tra Rotary e Protezione Civile che copre tutto il territorio nazionale.